news

A MosBuild 2019 l’eccellenza del Gruppo Fenzi

Marzo 2019

Appuntamento con la tecnologia Fenzi dal 2 al 5 Aprile a Mosca, per un evento di primo piano per il mercato russo ed est europeo delle costruzioni e dell’interior design. Le soluzioni più innovative per sfruttare al meglio il vetro nella realizzazione di edifici non potevano non avere particolare risalto a MosBuild 2019, dove il Gruppo Fenzi presenta le novità più avanzate per la produzione di vetro isolante di ultima generazione, tecnologie all’avanguardia per esaltare il ruolo delle superfici vetrate come protagoniste assolute dei progetti architettonici più moderni. Le vetrate isolanti sono infatti un elemento fondamentale per ottimizzare le performance di sostenibilità, sicurezza e comfort abitativo di abitazioni e uffici, garantendo anche la massima versatilità estetica.


Sviluppando solo prodotti in grado di supportare la realizzazione di vetro isolante con la massima tenuta nel tempo, ed escludendo l’utilizzo di materie prime poco efficaci e potenzialmente pericolose, Fenzi propone combinazioni di materiali completamente sicure sia per l’uomo sia per l’ambiente. Ne è un esempio la gamma di sigillanti e profili warm edge, in grado di raggiungere grandi prestazioni in termini di isolamento termico, con eccellenti proprietà meccaniche e una bassissima permeabilità ad acqua e gas, evitando ristagni di umidità, effetto fogging e difetti dovuti alla ridotta compatibilità chimica con i componenti della finestra. Caratteristiche tecniche di primo livello che rendono i prodotti del Gruppo perfettamente adattabili agli stress climatici più intensi e a qualsiasi condizione di lavorazione.


In controtendenza con la crescente presenza negli ultimi anni sul mercato russo di prodotti low cost, la cui scarsa durata e le cui prestazioni limitate non possono che creare difficoltà per l’utente finale, Fenzi continua a portare avanti una politica di qualità, con evidente apprezzamento da parte degli operatori del settore. I risultati di vendita che stanno registrando i due stabilimenti del Gruppo sul territorio russo - Fenzi Russia e Alu Pro Russia - rafforzano questa scelta. Una risposta non scontata in un territorio in cui il mercato delle costruzioni sta affrontando dal 2014 una profonda crisi, che ha portato a politiche di prezzo favorevoli a prodotti di bassa qualità. Un successo commerciale che nel 2018 ha lanciato il progetto di ampliamento di 2000 m2 dell’area produttiva dello stabilimento di Lipetsk. La nuova area, già efficientemente attiva dallo scorso autunno, è interamente dedicata alla produzione di Multitech, l’innovativo profilo warm edge rigido di ultima generazione, realizzato in plastica rinforzata con una speciale barriera multistrato, tra i prodotti in primo piano a MosBuild 2019.


La costante introduzione di nuove linee di prodotto per arrivare a proporre un’offerta commerciale sempre più estesa, ha permesso a Fenzi Russia e Alu Pro Russia di essere conosciute non solo nel mercato dei prodotti per vetro isolante, che rimangono il core business dell’azienda sul territorio, ma anche di giocare un ruolo importante nel mercato delle vernici per la decorazione del vetro, una Business Unit in continuo sviluppo che contempla una gamma di soluzioni decorative davvero unica, sia per l’esterno che per l’interno degli edifici, composta da vernici vetrificabili, a freddo, organiche, e inchiostri inkjet per qualsiasi tipo di applicazione e uso.